Regolamento biglietteria

HOME - SKI AREA - SKIPASS - Regolamento biglietteria
regolamento biglietteria
Regolamento Biglietteria Skipass                                                                                                                          
 
A - CONDIZIONI E INFORMAZIONI 
1. Il presente Regolamento regola le condizioni contrattuali relative all’acquisto e all’utilizzo degli skipass giornalieri, plurigionalieri (consecutivi e non consecutivi), stagionali, annuali, dei biglietti di andata e ritorno e dei biglietti venduti durante la stagione estiva (di seguito i “documenti di trasporto”). 
2. I viaggiatori sono tenuti a rispettare il presente regolamento e ad osservare le disposizioni impartite dalle Autorità Competenti e dal personale addetto della Società Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A. (di seguito l’ ” Esercente”) ai fini della regolarità e sicurezza dell’esercizio. 
3. Le infrazioni alle norme del regolamento e a quanto sopra esposto, comportano il ritiro immediato del biglietto e l’applicazione delle sanzioni legislative e in particolare della Legge Regionale della Valle d’Aosta n. 20 del 18 aprile 2008 e D.P.R. 11 luglio 1980 n.753. 
4. I clienti devono munirsi di un valido documento di trasporto prima di servirsi degli impianti. 
5. L’acquisto del biglietto implica la conoscenza e l’accettazione di tutte le condizioni stabilite dal presente regolamento esposto al pubblico presso le biglietterie e consultabile sul sito ufficiale www.lathuile.it nonché delle leggi nazionali e regionali che disciplinano gli sport invernali e l’utilizzo degli impianti di risalita. 
6. Il cliente, prima dell’acquisto, deve assumere informazioni sulle condizioni meteorologiche e di innevamento attraverso il sistema informativo automatico posto in prossimità dei punti vendita e chiedendo informazioni direttamente al personale preposto. 
7. Il cliente, prima dell’acquisto del biglietto, deve assumere informazione circa la gamma dei biglietti acquistabili e le agevolazioni tariffarie applicabili. 
8. Per il trasporto dei cani, dotati di museruola ed al guinzaglio, dovrà essere acquistato il corrispondente biglietto. Il trasporto al seguito è consentito esclusivamente sulla Telecabina DMC Les Suches durante la stagione invernale e sulle seggiovie Bosco Express e Chalet Express durante la stagione estiva.
9. Non sono accettate le autocertificazioni. 
10. Presso il punto informazioni Giallo Blu e le biglietterie esiste un registro reclami a disposizione di tutti gli utenti che volessero segnalare disservizi, malfunzionamenti o semplicemente suggerimenti per il miglioramento del servizio offerto. 
11. Trattamento dei dati personali: 
Premessa. Per “biglietteria di stazione” si intende l’insieme dei biglietti di trasporto validi esclusivamente per l’accesso ai comprensori gestiti dalla Società. Per “biglietteria di stazione con estensione VDA”, si intende l’insieme dei biglietti di trasporto che hanno validità anche negli altri comprensori della Valle d’Aosta, sulle funivie del Monte Bianco e nei comprensori di La Rosière, Alagna ed Alpe di Mera, per un numero limitato e predefinito di giorni. Per “biglietteria regionale”, si intende l’insieme dei biglietti di trasporto che hanno una validità nei comprensori della Valle d’Aosta, sulle funivie del Monte Bianco e nei comprensori di La Rosière, Alagna ed Alpe di Mera. Per “stazione” si intendono i comprensori gestiti dalla scrivente Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A.
1. Titolare del trattamento. Titolare del trattamento dei dati comunicati per l’acquisto di titoli di trasporto è la Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A. con sede in La Thuile (AO), Frazione Entrèves n. 149 in persona del Direttore Generale e Legale Rappresentante per procura.
2. Responsabile della Protezione dei Dati (RPD). La Società, in adempimento a quanto previsto dall'art. 37 GDPR 2016/679, ha provveduto a nominare un Responsabile della Protezione dei Dati. I dati di contatto del RPD sono pubblicati sul sito istituzionale della Società www.lathuile.it/funivie sezione privacy.
3. Contitolari del trattamento. In forza di specifico accordo assumono la qualifica di contitolari del trattamento ai sensi dell’art. 26 GDPR 2016/679, con riferimento alla “biglietteria regionale” ed alla “biglietteria di stazione con estensione VDA” le Società Courmayeur Mont Blanc Funivie S.p.A., Cervino S.p.A., Funivie Monte Bianco S.p.A., Pila S.p.A., e Monterosa S.p.A.
4. Fonte dei dati personali. I dati possono essere raccolti direttamente presso l’interessato oppure tramite i Contitolari del trattamento ovvero soggetti, persone fisiche o giuridiche, nominate Responsabili esterni del trattamento. La rilevazione dei passaggi ai tornelli viene effettuata in via telematica. Presso le aree gestite dalla Società è attivo un impianto di videosorveglianza: la raccolta delle immagini avviene elettronicamente. In relazione ai relativi trattamenti si rimanda alla specifica informativa pubblicata nella sezione privacy del sito www.lathuile.it/funivie
5. Tipologia di dati trattati. Per procedere all’acquisto di titoli di trasporto viene richiesta la comunicazione di dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) e di dati di contatto (indirizzo di residenza). Soltanto per alcune tipologie è richiesto il rilascio di una fotografia (al solo fine di verificare che l’accesso sia effettuato dall’avente diritto). Possono essere inoltre trattati eventuali dati bancari necessari al completamento del pagamento (numero carta di credito o codice IBAN). Con finalità di marketing, a fronte di specifico consenso, possono essere trattati dati di contatto quali numero di telefono o indirizzo mail. Nell’ambito del sistema di videosorveglianza vengono trattate le immagini degli utenti. La rilevazione dei passaggi ai tornelli comporta il trattamento di dati di localizzazione o sulla posizione avviene mediante lettura degli identificativi di cui alla tecnologia RFID. Al fine di applicare eventuali agevolazioni tariffarie la Società può trattare – previo consenso dell’interessato – dati che l’art. 9 GDPR 2016/679 definisce “particolari” in quanto idonei a rivelare informazioni sullo stato di salute. Il trattamento dei suddetti dati è limitato esclusivamente ad effettuare la valutazione in merito all’applicabilità dell’agevolazione.
6. Rilevazione dei passaggi ai tornelli. Al fine di prevenire utilizzi illeciti dei titoli di viaggio e di agevolare l’eventuale ricerca di dispersi la Società ha adottato un sistema di rilevazione dei passaggi ai tornelli basato su tecnologia RFID. L’interazione tra il titolo di trasporto ed il lettore installato sul tornello consente il passaggio al varco “a mani libere”, senza inserimento della tessera, e consente di verificare l’abilitazione all’accesso. Lo strumento non rileva dati antropobiometrici e non memorizza i movimenti dell’utente all'interno delle piste da sci o dei percorsi escursionistici. Nel caso in cui la Società intendesse utilizzare i dati al fine di procedere con la profilazione delle preferenze dei clienti richiederà uno specifico consenso agli interessati.
7. Finalità del trattamento e base giuridica che lo legittima. Il trattamento dei Suoi dati è svolto per le seguenti finalità e sulla base delle basi giuridiche indicate in corrispondenza di ciascuna: 




FINALITA DEL TRATTAMENTO BASE GIURIDICA CHE LEGITTIMA IL TRATTAMENTO
1 Raccolta richieste di acquisto di titoli di trasporto e successivo rilascio Art. 6 paragrafo I lettera b) GDPR 2016/679: trattamento necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.
2 Gestione dei pagamenti (con relativo trattamento, nei termini di Legge, dei dati di pagamento incusi gli eventuali estremi identificativi delle carte di credito). Art. 6 paragrafo I lettera b) GDPR 2016/679: trattamento necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.
3 Adempimento degli obblighi civilistici, fiscali e contabili connessi al rilascio dei titoli di trasporto ed alla prestazione di eventuali operazioni di primo soccorso nei casi in cui sia previsto il pagamento di un corrispettivo Art. 6 paragrafo I lettera c) GDPR 2016/679: trattamento necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare
4 Erogazione dei servizi di trasporto e garanzia di fruizione degli stessi da parte dell’acquirente Art. 6 paragrafo I lettera b) GDPR 2016/679: trattamento necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.
5 Tutela del patrimonio aziendale attraverso l’ausilio di sistemi di videosorveglianza Art. 6 paragrafo I lettera f) GDPR 2016/679: trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi
6 Tutela del patrimonio aziendale attraverso la verifica dell’utilizzo legittimo del titolo di viaggio tramite richiesta applicazione fotografia sul titolo di viaggio Art. 6 paragrafo I lettera f) GDPR 2016/679: trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi
7 Tutela del patrimonio aziendale attraverso la verifica legittimo utilizzo del titolo di viaggio (richiesta applicazione fotografia sullo stesso) Art. 6 paragrafo I lettera f) GDPR 2016/679: trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi
8 Tutela del patrimonio aziendale mediante rilevazione dei passaggi ai tornelli Art. 6 paragrafo I lettera f) GDPR 2016/679: trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi
9 Valutazione in merito all’applicabilità di sconti o agevolazioni tariffarie Art. 9 paragrafo II lettera a) GDPR 2016/679: consenso dell’interessato
10 Attività di marketing e promozione di iniziative commerciali, prodotti e/o servizi Art. 6 paragrafo I lettera a) GDPR 2016/679: consenso dell’interessato
11 Eventuale difesa di un diritto in sede giudiziaria ed ogniqualvolta risulti necessario accertare, esercitare o difendere un diritto del Titolare Art. 6 paragrafo I lettera f) GDPR 2016/679: trattamento necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi
12 Eventuale attività di primo soccorso in caso di infortunio Art. 6 paragrafo I lettera d) ed art. 9 paragrafo II lettera c) GDPR 2016/679: trattamento necessario per la salvaguardia di interessi vitali dell’interessato







8. Modalità di trattamento e periodo di conservazione dei dati. Il trattamento dei dati sarà svolto in forma manuale o elettronica su supporti cartacei o 
digitali nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza. I dati raccolti per le finalità di cui ai punti 1,2,4 e 9 vengono conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e, successivamente, per un periodo di 3 anni. Decorso detto termine gli stessi vengono resi anonimi e conservati per finalità statistiche con la sola eccezione di quelli per cui, in adempimento delle finalità di cui al punto 3, è previsto un obbligo di conservazione per finalità fiscali o per adempimento ad obblighi normativi (periodo di conservazione: 10 anni). In tal caso la conservazione è limitata alle sole finalità di cui al punto 3. Le immagini raccolte mediante impianto di videosorveglianza vengono cancellate decorse 72 ore dalla raccolta (salvi i casi di comunicazione all’Autorità giudiziaria), i dati raccolti per finalità di marketing vengono conservati sino a Sua opposizione o revoca del consenso prestato. I dati raccolti per le finalità di cui ai punti 7 ed 8 vengono conservati per 3 anni e successivamente anonimizzati e conservati per sole finalità statistiche. I dati raccolti per le finalità di cui al punto 12 vengono per 10 anni nel caso in cui l’attività preveda un corrispettivo ed il conseguente obbligo di fatturazione; negli altri casi la conservazione è limitata a 3 anni. In tutti i casi in cui sia necessario procedere in via giudiziale per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto del Titolare il periodo di conservazione prosegue sino al completamento dell’iter giudiziario.
9. Natura della raccolta. Il conferimento dei dati per l’attivazione e l’esecuzione del rapporto contrattuale ha natura obbligatoria: il rifiuto di fornirli comporterà l’impossibilità di procedere. In relazione alle finalità di promozione e marketing il conferimento è facoltativo: il mancato rilascio di consenso non pregiudica la conclusione del contratto.
10. Soggetti autorizzati al trattamento. I dipendenti della Società i quali effettuano attività di trattamento dati sono stati a ciò espressamente autorizzati a norma dell’art. 29 GDPR 2016/679. L’atto di autorizzazione contiene specifiche istruzioni e limitazioni – in base alla mansione svolta – riguardo le modalità con cui effettuare detto trattamento nonché un impegno alla riservatezza riguardo il contenuto degli stessi.
11. Responsabili esterni del trattamento. La Società si avvale, nello svolgimento delle proprie attività, del supporto di soggetti esterni, persone fisiche o giuridiche, che sulla base di un contratto o di specifico incarico possono svolgere attività di trattamento di dati personali per conto del Titolare. Questi ultimi sono stati nominati “Responsabili esterni del trattamento” ai sensi dell’Art. 28 GDPR 2016/679 con impegno a rispettare i contenuti del Regolamento stesso. L’elenco dei Responsabili è a disposizione degli interessati previa richiesta.
12. Comunicazione dei dati. Per le finalità di cui al punto 7 ovvero in adempimento ad obblighi di Legge o Regolamento, i dati potranno essere comunicati a Organi della Società nonché a Persone giuridiche o Enti Pubblici quali, a titolo esemplificativo: i Contitolari del trattamento di cui al punto 3 (nei limiti previsti dagli accordi sottoscritti con gli stessi); Istituti di credito; Compagnie di Assicurazione; soggetti che effettuano servizio di soccorso su pista (quali, ad esempio, la Croce Rossa, l’USL, ecc.) ai Componenti il Consiglio di Amministrazione, il Collegio Sindacale o l’Organismo di Vigilanza della Società nell'esercizio delle rispettive funzioni, a consulenti legali in ipotesi di contenzioso, all’Autorità giudiziaria a fronte di provvedimento motivato ovvero della necessità di tutela di un diritto del Titolare. Solo previo espresso consenso possono essere comunicati a terzi per finalità di marketing. Gli stessi potranno essere altresì comunicati ai soggetti che svolgono attività di trattamento per conto del Titolare nominati quali responsabili esterni ai sensi dell'art. 28 GDPR 2016/679 ed ai dipendenti autorizzati ai sensi dell’art. 29 GDPR 2016/679. I soggetti appartenenti alle categorie cui i dati possono essere comunicati effettueranno il trattamento, a seconda dei casi, in qualità di Responsabili del trattamento ovvero in qualità di Titolari autonomi.
13. Diffusione dei dati. I dati comunicati non sono soggetti a diffusione.

DIRITTI ESERCITABILI DAGLI INTERESSATI
Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A garantisce agli interessati l’esercizio del diritto di accesso ai sensi dell’art. 15 GDPR 2016/679 e, ove applicabili, dei diritti di rettifica (art. 16 GDPR 2016/679), cancellazione (art. 17 GDPR 2016/679), limitazione di trattamento (art. 18 GDPR 2016/679), portabilità dei dati (art. 20 GDPR 2016/679), di opposizione al trattamento (art. 21 GDPR 2016/679) e di revoca del consenso. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, qualora dovesse ritenere che il trattamento dei dati venga effettuato in violazione del GDPR 2016/679 ovvero del D.Lgs. 30 giugno 2006 n. 196 così come modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2018 n. 101, ogni interessato ha diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it.
Le richieste inerenti l’esercizio dei diritti sopra esposti devono essere inviate in forma scritta, a mezzo raccomandata, presso la sede della Società ovvero mediante comunicazione al Responsabile Protezione Dati (all’indirizzo riportato in www.lathuile.it/funivie, sezione privacy).
Il termine per le risposte alle istanze relative all’esercizio dei diritti di cui ai punti da I. a IV. è di 30 (trenta) giorni estensibili sino a 3 (tre) mesi in caso di particolare complessità (valutata dal Titolare del trattamento). 


Webcam e livecam: presso il comprensorio sono installate webcam e livecam al fine di mostrare agli interessati le condizioni meteo. Le immagini sono visibili sul sito istituzionale www.lathuile.it e nell’ambito della rete televisiva interna al Comune di La Thuile. Le persone eventualmente riprese sono rese non riconoscibili.

B – STAGIONE SCIISTICA O ESTIVA – NUMERO E TIPLOGIA DI IMPIANTI GIORNALMENTE IN ESERCIZIO 
12. Il periodo di inizio e termine dell’esercizio di ciascuna stagione sciistica o estiva è fissato ad insindacabile giudizio dell’Esercente sulla base di una serie di condizioni, quali a titolo esemplificativo e non limitativo, le condizioni climatiche, le condizioni di innevamento, lo stato delle piste, la sicurezza. La pubblicazione delle date di inizio e termine di ciascuna stagione sciistica o estiva ha valore meramente indicativo e non costituisce impegno ad aprire la stazione o a mantenerla aperta.
L’esercizio della stagione sciistica potrà essere sospeso in qualsiasi momento, temporaneamente o definitivamente ad insindacabile giudizio dell’Esercente sulla base delle condizioni climatiche, delle condizioni di innevamento, dello stato delle piste o per motivi di sicurezza o quando sussistano fondati motivi.
L’esercizio potrà inoltre essere sospeso in qualsiasi momento, temporaneamente o definitivamente quando ciò sia imposto da cause di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo, blackout elettrici, scioperi, anche del proprio personale incendi, terremoti, guerre, attentati terroristici, epidemie, ordini delle autorità, e, più in generale, per motivi indipendenti dalla volontà e dalla sfera di controllo dell’Esercente.
In caso di sospensione provvisoria o definitiva dell’esercizio per uno dei motivi indicati al presente articolo all’acquirente non competerà alcun rimborso o risarcimento, salvo che ciò non sia previsto da disposizioni inderogabili di legge.
In particolare per quanto riguarda gli skipass stagionali e/o annuali, l’acquirente prende atto che acquistando lo stagionale e/o annuale l’acquirente assume su di sé il rischio che la stagione sciistica o estiva possa avere durata inferiore a quella che si aspettava, essendo tale rischio compensato dai vantaggi derivanti dal poter usufruire per l’utilizzo degli impianti di una tariffa forfettaria. 
13. L’orario di esercizio degli impianti viene stabilito dall’Esercente e portato a conoscenza del pubblico mediante avvisi affissi alle biglietterie ed alle stazioni degli impianti.
L’orario potrà essere soggetto a variazioni, anche nel corso della giornata. In caso di percorrenza di lunghi itinerari, è responsabilità del contrente verificare con attenzione gli orari per il trasporto di rientro. L’Esercente non potrà essere ritenuto responsabile nel caso in cui il contraente fosse impossibilitato a fare rientro per cause imputabili al contraente stesso. 
14. Il numero e il tipo di impianti giornalmente in esercizio ed il numero di piste giornalmente percorribili vengono stabiliti dall’Esercente e sono indicati con avvisi esposti presso le biglietterie, presso le stazioni degli impianti nonché sul sito internet dell’esercente.
Il numero e il tipo di impianti giornalmente in esercizio ed il numero di piste percorribili possono subire variazioni anche nel corso della stessa giornata - anche senza preavviso – per esigenze tecniche, di servizio, di sicurezza, condizioni metereologiche o per cause di forza maggiore (inclusi a titolo esemplificativo blackout elettrici, scioperi, anche del proprio personale, ordini delle autorità) e, più in generale, per motivi indipendenti dalla volontà e dalla sfera di controllo dell’Esercente.
L’Esercente si riserva la facoltà in caso gare o manifestazioni di chiudere al pubblico o di destinare ad uso prioritario degli atleti e del personale interessato determinati impianti, piste, aree e locali necessari al regolare svolgimento delle stesse, per il tempo ragionevolmente indispensabile alla loro effettuazione nonché di riservare alcune piste agli allenamenti dei sodalizi sportivi (sci club).
Nelle ipotesi di cui al presente articolo, così come in caso di attese agli impianti, dovute a qualsiasi motivo non spetterà all’acquirente alcun rimborso o risarcimento, neppure parziale, 

C- TARIFFE 
15. Tutte le tariffe si intendono stabilite con riferimento al primo del mese antecedente la loro pubblicazione e sono – di norma – applicabili per tutta la stagione di competenza. Esse potranno tuttavia, essere modificate in qualsiasi momento quando abbiano a verificarsi sensibili variazioni del costo della vita o del carico fiscale o altri fatti rilevanti. Per Stagione si intende il periodo intercorrente tra il primo e l’ultimo giorno di apertura degli impianti. I prezzi degli skipass o bike pass sono stabiliti indipendentemente dal numero degli impianti e piste aperte al pubblico nel periodo di validità dello stesso. Le tariffe sono in Euro . 
16. Per gli abbonamenti plurigiornalieri che comprendono giorni in periodi tariffari diversi, il prezzo sarà calcolato in base al valore dei giorni compresi nei rispettivi periodi.

D - AGEVOLAZIONI TARIFFARIE
17. Tutte le tariffe non ordinarie e cioè tutte quelle che godono di agevolazioni speciali connesse alla residenza, all’età o ad altre motivazioni, potranno essere applicate solo su esibizione di idonea documentazione comprovante in modo inequivocabile la sussistenza dei requisiti richiesti per godere delle agevolazioni stesse. Le riduzioni e le gratuità vengono concesse solo in presenza della persona interessata, munita di un documento di identità. Le dimostrazioni di cui sopra potranno essere richieste, in aggiunta al biglietto, anche dagli addetti al controllo.
18. Tariffe bambini:
- Ai bambini con età inferiore agli 8 anni (nati dopo il 31/10/2014 per la stagione invernale e 01/06/2015 per la stagione estiva) è applicabile una tariffa gratuita (Baby), se un adulto o under 18, che se ne assume la responsabilità, acquista congiuntamente per sé un biglietto di pari durata. Sono esclusi da questa agevolazione i biglietti  plurigiornalieri non consecutivi, il giornaliero edelweiss, green beginner, blue beginner. Nel caso in cui non ci sia l’acquisto contestuale da parte di un adulto o under 18, verrà applicata la tariffa corrispondente alle condizioni per baby <8 non accompagnati (n.a.). L’adulto in questione risponde anche dell’uso e della gestione dello skipass del bambino.
- Al momento del rilascio del biglietto è obbligatoria la presenza del bambino e la presentazione di un documento che ne attesti la data di nascita.
- Il biglietto adulto corrispondente dovrà essere di esclusiva competenza della Funivie Piccolo S. Bernardo S.p.A. Non sono accettati gli skipass Valle d’Aosta con validità regionale e viceversa.
- L’agevolazione è concessa ad un solo bambino per adulto accompagnatore.
- La tariffa gratuita viene concessa esclusivamente sui biglietti espressamente indicati nei tariffari della Società.
- Ai bambini con età inferiore ai quattordici anni (nati dopo il 31/10/2008 per la stagione invernale e 01/06/2009 per la stagione estiva) è applicabile una tariffa scontata ragazzi under 14 (Junior). Sono esclusi da questa agevolazione  i plurigiornalieri non consecutivi (solo per l'inverno) , il settimanale famiglia, il giornaliero edelweiss, green beginner, blue beginner e lo stagionale di stazione “15 giorni a scelta”.
- Ai ragazzi con età inferiore ai diciotto anni (nati dopo il 31/10/2008) è applicabile una tariffa scontata ragazzi under 18 (Young). Sono esclusi da questa agevolazione i biglietti plurigiornalieri non consecutivi, il settimanale famiglia, il giornaliero edelweiss, green beginner, blue beginner e lo stagionale di stazione “15 giorni a scelta”. Tariffa applicabile solo nella stagione invernale.
19. Tariffe senior:
- Alle persone con età superiore ai sessantacinque anni (nati prima del 31/05/1958) è applicabile una tariffa scontata senior. Sono esclusi i biglietti plurigiornalieri non consecutivi, il settimanale famiglia, il giornaliero edelweiss, green beginner, blue beginner e lo stagionale di stazione “15 giorni a scelta”. Tariffa applicabile solo nella stagione invernale.
20. Militari:
- Ai militari in servizio in possesso di documento giustificativo, la Direzione è autorizzata ad applicare una tariffa scontata per l’acquisto di uno skipass giornaliero. Tariffa applicabile solo nella stagione invernale.
21. Gruppi:
- Ai gruppi organizzati affiliati ad una associazione quale sci club, cral, circoli ricreativi, religiosi, morali ed affini di almeno 20 persone adulte la Direzione può applicare tariffa scontata. Per accedere a tale agevolazione è necessario contattare preventivamente la Direzione. Tariffa applicabile solo nella stagione invernale.
22. Speciale Universitari : non sono previste agevolazioni su nessuna tipologia di biglietti.
23. Lo skipass famiglia è un biglietto plurigiornaliero da 3-4-5-6-7 giorni consecutivi, valido a La Thuile e La Rosière . E’ uno skipass acquistabile solo dalle coppie che dimostrino, con dovuta documentazione, di avere almeno un figlio nato dopo il 31/10/2019; sul fronte del ticket sono indicati i nomi e cognomi dei genitori; è trasferibile ed utilizzabile dagli stessi alternativamente. Tariffa applicabile solo nella stagione invernale.
24. Qualora il trasporto venga eseguito gratuitamente , esso si intende effettuato a puro titolo di liberalità e pertanto senza l’assunzione di alcun impegno o responsabilità da parte della Società Esercente.

E - ASSICURAZIONE (opzione solo per il periodo invernale).
25. Presso le casse, unitamente ad uno skipass è acquistabile su richiesta del cliente, una copertura assicurativa di pari durata del biglietto. Sono esclusi i biglietti di andata e ritorno DMC.
26. Il cliente, prima dell’acquisto, deve assumere informazioni richiedendo presso le biglietterie un estratto delle condizioni e delle coperture assicurative.
27. L’assicurazione avrà le seguenti validità:
- VALIDITÀ TEMPORALE: I giorni relativi alla validità dello skipass regolarmente acquistato per la pratica dell’attività sportiva sciistica amatoriale da discesa.
- VALIDITÀ TERRITORIALE: Le piste da sci in cui è valido lo skipass regolarmente acquistato.
- VALIDITÀ DELLA ASSICURAZIONE: Tutte le garanzie prestate sono operative solo in caso di intervento del soccorso autorizzato sulle piste; il Beneficiario dovrà segnalare all’organismo intervenuto di essere coperto da assicurazione mostrando tutti i documenti richiesti da quest’ultimo al fine di effettuare le necessarie verifiche.

F - VALIDITA’ BIGLIETTI 
28. Tutti i biglietti sono documenti di trasporto ed hanno valore anche come scontrini fiscali (D.M. 30.06.1992) e devono essere conservati per tutta la durata del trasporto. Essi sono validi durante il normale orario di esercizio degli impianti di risalita della Società Funivie Piccolo San Bernardo p. A. aperti al pubblico.
29. L’acquisto del biglietto dà unicamente il diritto ad utilizzare gli impianti corrispondenti, per le tratte indicate, nel giorno o nei giorni di validità previsti e secondo il normale ordine di afflusso dei viaggiatori alle partenze degli impianti. La Società si riserva tuttavia il diritto di istituire, su determinati impianti per categorie particolari di utenti, un parziale servizio di precedenza. Il biglietto dà inoltre diritto al suo acquirente di trasportare con se gli sci o lo snowboard ed un piccolo bagaglio non ingombrante durante la stagione invernale, mentre per quella estiva permette di trasportare una mountain bike.
30. Gli skipass pomeridiani, giornalieri, plurigiornalieri consecutivi e non consecutivi, biglietti a ore e le tessere stagionali / annuali (solo per il periodo invernale) emessi dalla Società Funivie Piccolo San Bernardo sono anche validi sugli impianti della stazione francese di La Rosière. Il primo ingresso giornaliero può avvenire solo da La Thuile.
31. Lo skipass stagionale Espace San Bernardo, (nelle categorie normali , senior, young, junior, baby) è strettamente personale e permette l’utilizzo durante la stagione invernale 2022/2023 nelle stazioni di La Thuile e La Rosière con scadenza il 16.04.2023 e due giornate a scelta da utilizzare presso Funivie Skyway Monte Bianco o Courmayeur Mont Blanc entro 16/04/2023. Lo stagionale estivo (nelle categorie normali, junior e baby) è strettamente personale ed è valido solo a La Thuile.
32. Lo stagionale Espace San Bernardo Family 4 Ski è valido senza limiti durante tutta la stagione invernale 2022/2023 nei comprensori di La Thuile e La Rosière fino al 16/04/2023. Inoltre da diritto, per ciascuno dei suoi componenti, a due giornate a scelta da utilizzare presso le Funivie Skyway Monte Bianco o Courmayeur Mont Blanc entro il 16/04/2023. Offerta valida per la stagione  2021/22.
33. Lo skipass Annuale (nelle categorie normali, senior, young, junior, baby) è strettamente personale e permette l’utilizzo durante la stagione invernale 2022/2023 nelle stazioni di La Thuile e La Rosière con scadenza il 16.04.2023, due giornate a scelta da utilizzare presso Funivie Skyway Monte Bianco o Courmayeur Mont Blanc entro il 16/04/2023. Il biglietto è valido anche durante la stagione estiva 2023, sulle seggiovie Bosco Express e Chalet Express.
34. Lo skipass Annuale Family 4 Ski è valido senza limiti durante tutta la stagione invernale 2022/2023 nei comprensori di La Thuile e La Rosière fino al 16 aprile 2023. Dà diritto, per ciascuno dei suoi componenti, a due giornate a scelta da utilizzare presso le Funivie Skyway Monte Bianco o Courmayeur Mont Blanc entro e non oltre il 16/04/2023. Permette inoltre l’utilizzo delle seggiovie Bosco Express e Chalet Express durante la stagione estiva 2023. Offerta valida per la stagione 2022/23.                
35. Stagionale e Annuale Family 4 Ski : tariffa unica applicata per 2 adulti e 2 ragazzi under 18 (nati dopo il 31/10/2004) . Dal terzo ragazzo sempre under 18 è applicata la tariffa Under 14. Emessi e pagati in una unica transazione, i componenti devono essere dello stesso nucleo famigliare in linea diretta (padre/madre e figli) oppure indiretta (genitore/nonno/figlio/nipote).
36. Lo skipass stagionale “15 giorni a scelta” è valido sul comprensorio di La Thuile e La Rosière. Permette di sciare 15 giornate entro il 16/04/2023. E’ personale e non cedibile. E’ previsto un biglietto a tariffa gratuita under 8 il cui acquisto e utilizzo deve essere eseguito contestualmente a quello intero.
37. Presso gli sportelli della biglietteria sono in vendita skipass validi su tutti gli impianti della Valle d’Aosta di proprietà PILA S.p.a. La Società vende tali biglietti in nome e per conto di PILA S.p.a. e pertanto per le modalità di utilizzo e di acquisto l’acquirente deve fare riferimento al regolamento di biglietteria SKIPASS VALLE D’AOSTA.
38. Il biglietto pomeridiano è valido dalle ore 12,30 su tutti gli impianti della Società Funivie Piccolo San Bernardo p.A. e della D.S.R. di La Rosière. 
In estate è valido  dalle ore 13,00 solo a La Thuile. Il mattiniero estivo, è valido invece fino alle ore 13,00.
39. I biglietti a ore (2 ore , 3 ore e 4 ore) sono skipass che permettono di fruire degli impianti di risalita del comprensorio internazionale per un tempo limitato. La validità del biglietto decorre dal momento del primo passaggio sulla Telecabina Dmc Les Suches o Seggiovia Bosco Express o Seggiovia Maison Blanche o Tapis Roulant Edelweiss. Opzione solo per il periodo invernale.
40. Il biglietto di A/R Fast permette di utilizzare esclusivamente la telecabina DMC Les Suches : la discesa deve essere effettuata entro e non oltre un’ora dalla salita.
41. É possibile acquistare biglietti validi per il giorno successivo a partire dalle ore 15,30. Tale acquisto anticipato comporta la specifica conoscenza di quanto esposto nei capoversi B e D del presente regolamento.
42. É possibile acquistare alcune tipologie di biglietti tramite il portale Booking Valle d’Aosta o altre piattaforme commerciali: le modalità di acquisto e utilizzo sono regolate dalle procedure esposte sul relativo sito tramite appositi link ad integrazione del presente regolamento. Il Cliente è tenuto a verificare preventivamente presso la biglietteria l’esistenza di eventuali promozioni non disponibili con l’acquisto tramite questo canale.
43. É possibile acquistare alcune tipologie di biglietti on line e da mobile: le modalità di acquisto e utilizzo sono regolate sul sito ufficiale – www.lathuile.it – ad integrazione del presente regolamento o sui siti web dei partner aderenti a iniziative commerciali. Il Cliente è tenuto a verificare preventivamente sul sito o presso la biglietteria l’esistenza di eventuali promozioni non disponibili con l’acquisto online. E’ necessario possedere una Card in uso in Valle d’Aosta o supporto ISO equivalente.
44. Il sistema OPOS è sospeso per la stagione invernale a La Thuile.
45. É possibile acquistare alcune tipologie di biglietti con Teleskipass: le modalità di acquisto e utilizzo sono regolate sul sito ufficiale – www.lathuile.it e dello SKIPASS VALLE D’AOSTA - www.skilife.ski ad integrazione del presente regolamento. Il Cliente è tenuto a verificare preventivamente sul sito o presso la biglietteria l’esistenza di eventuali promozioni non disponibili con l’utilizzo dello Teleskipass. É necessario possedere la Card ISO Valle d’Aosta che viene rilasciata al momento della sottoscrizione del contratto di Teleskipass. Modalità utilizzabile solo nella stagione invernale.

G - USO DEI BIGLIETTI
46. Tutti i biglietti , ad esclusione di quelli indicati al punto 48, sono strettamente personali e non cedibili. Ogni abuso ne comporterà il ritiro immediato, l’applicazione delle sanzioni previste dalla legge e la segnalazione alle competenti Autorità.
47. Tutti i biglietti devono effettuare il primo ingresso della giornata da La Thuile ad esclusione dei plurigiornalieri e stagionali Valle d’Aosta. 
48. I biglietti plurigiornalieri  non consecutivi (solo per la stagione invernale) e i biglietti di A/R (1 corsa o tre corse non consecutive) non sono personali ed hanno validità stagionale. Sono da utilizzare entro e non oltre il 16/04/2023 e nessun rimborso o bonus è concesso in caso di non utilizzo di giornate sci. I biglietti di corsa semplice o di A/R estivi sono da utilizzare entro la data indicata sul biglietto .
49. Non compete alcun rimborso o risarcimento nemmeno parziale , in caso di mancato utilizzo/impossibilità di utilizzo del Titolo di Trasporto per malattia o per atti, fatti o cause imputabili all’acquirente. 
50. Il cliente è tenuto a verificare al momento dell’acquisto che la tipologia e il prezzo dello skipass o bike pass acquistato corrisponda a quanto richiesto in quanto la validità e la durata del biglietto non possono essere variati dopo l’acquisto.
51. In caso di smarrimento del biglietto giornaliero o mezzo giornaliero o bigiornaliero, sarà possibile produrre un duplicato al costo di euro 10,00 qualora il cliente stesso si sia annotato il numero di emissione dello skipass in modo da inibirne l’utilizzo fraudolento.
52. In caso di smarrimento degli skipass plurigiornalieri consecutivi (min 3 giorni), si applicano le seguenti regole:
- viene emesso un duplicato esclusivamente se è rintracciabile il numero dello skipass o bike pass acquistato (clientela individuale);
- per la clientela gruppi, se non è possibile risalire al numero dello skipass o bike pass, non potrà essere emesso il duplicato;
- non verrà in alcun caso rimborsato il costo della Card dello skipass smarrito;                            
- verrà richiesto, quale rimborso delle spese di segreteria e amministrative, il 10% del valore dello skipass originale acquistato con un importo minimo di euro 10,00 e massimo di euro 60,00. Tale somma non sarà rimborsata neanche in caso di ritrovamento del biglietto originale.
53. I biglietti non utilizzati per fermo di tutti gli impianti saranno resi validi il primo giorno successivo alla data di scadenza.
54. In caso infortunio avvenuto sul comprensorio sciistico di La Thuile-La Rosière e qualora l’interessato risulti regolarmente soccorso dall’apposito servizio della Società Funivie Piccolo San Bernardo p.A. o dal corrispondente Servizio della Stazione francese di La Rosière, il Cliente che ha stipulato la polizza assicurativa, di cui al punto D del presente Regolamento, ha diritto al rimborso della quota parte di skipass non più usufruibile secondo le condizioni e modalità assicurative stesse. Si invitano i Sigg. Clienti a prendere visione delle condizioni della polizza. Opzione valida solo durante il periodo invernale.

H - BIGLIETTI DI PROSSIMITA’
55. I biglietti A/R DMC o Bosco Express / Chalet Express (vendibili solo nella stagione estiva), sono caricati su supporto a codice a barre se acquistati in biglietteria.
56. Gli abbonamenti stagionali e annuali, per la stagione 2022/2023 o estiva 2023, vengono caricati su La Thuile Card, la quale è data in omaggio.
57. Per gli acquisti in biglietteria (escluso A/R DMC), via internet o mobile è necessario possedere la Card o equivalente supporto ISO. La Card può essere riutilizzata per più anni
58. Il cliente che acquista uno skipass, ad esclusione degli Stagionali/Annuali e dei biglietti estivi (giornaliero, mattiniero e pomeridiano)  e non possiede la Card, può acquistarla in biglietteria oppure on line contestualmente al biglietto oppure presso gli esercenti convenzionati al costo di Euro 2,00. La Card è ricaricabile in tutte le biglietterie della Valle d’Aosta, on line, con app e nelle casse automatiche.

I - SKIPASS-BIKE PASS STAGIONALI/ANNUALI
59. Per ottenere le riduzioni previste, dovrà essere tassativamente presentata la documentazione comprovante la sussistenza dei requisiti richiesti per godere delle agevolazioni stesse. Non sono accettate le autocertificazioni.
60. In caso di furto o smarrimento del biglietto stagionale/annuale si dovrà avvisare tempestivamente la biglietteria. Il rilascio di un duplicato potrà avvenire presentando la denuncia di smarrimento (auto-dichiarazione) o furto (copia della denuncia alle Autorità Competenti) e previo pagamento delle spese di “duplicazione “comprendenti il pagamento dei diritti di segreteria (Euro 30,00) più Euro 2,00 per per la nuova tessera, che comunque non verranno restituite anche nel caso di ritrovamento del biglietto originale.
61. Particolari facilitazioni sono accordate ai residenti in Valle d’Aosta, per ottenerle è necessario attenersi a quanto stabilito dall’accordo fra la Regione Autonoma Valle d’Aosta e l’Associazione Valdostana Impianti a Fune.

J - CARTE RESIDENT
62. La Carte Résident viene emessa da tutte le biglietterie delle stazioni sciistiche valdostane dietro versamento di una cauzione di euro 5,00 , contestualmente alla presentazione del codice fiscale e dei documenti giustificativi che attestino le residenza in Valle d’Aosta. Essa diventa il supporto indispensabile sul quale verranno caricati gli skipass a tariffa residente.
63. La Carte Résident ha validità pluriennale previa dimostrazione, ad ogni inizio stagione, del permanere dei requisiti di residenza in Valle d’Aosta.
64. La carta è provvista di foto, nome, cognome, comune di residenza ed è personale e non cedibile. Ogni abuso comporta il ritiro immediato della stessa e la perdita dello sconto residenti per tutta la durata della stagione su tutti gli impianti della regione oltre all’applicazione delle eventuali sanzioni amministrative e penali previste dalla legge.

K - CONTROLLI
65. L’acquirente ha l’obbligo di presentare il biglietto, se richiesto, al personale di sorveglianza autorizzato degli impianti della Società Funivie del Piccolo San Bernardo S.p.A. . Nel caso di tariffe agevolate, egli deve esibire la relativa documentazione.

I- RESPONSABILITA’
66. L’esercente declina ogni responsabilità per gli infortuni derivanti dall’uso improprio degli impianti, nonché per le conseguenze di comportamenti non conformi posti in essere dagli utenti durante la loro permanenza sugli impianti, sulle piste e nelle loro pertinenze (quali a titolo esemplificativo e non limitativo, velocità e un comportamento non adeguati alle proprie capacità nonché alle condizioni del terreno, della neve, del tempo e del traffico sulle piste; mancato rispetto delle prescrizioni imposte dalla segnaletica, ove presente, percorrenza di piste chiuse e/o di fuori pista).

La Thuile (rev. ’22)



Comprensorio aperto dal 2 dicembre 2022

Da Venerdì 2 dicembre, al prezzo speciale giornaliero skipass (tariffa unica) di euro 33,00, è aperta la telecabina DMC, le seggiovie Chalet Express, Chaz Dura Express e la sciovia Gran Testa e le piste... 07/12/2022

Mattinata DOP

Fontina, Valle d’Aosta Fromadzo, Vallée d’Aoste Lard d’Arnad e Jambon de Bosses hanno ottenuto il riconoscimento "Denominazione di Origine Protetta". Queste eccellenze saranno protagoniste di MATTINATA D.O.P. D’INVERNO, iniziativa promossa, dal Ristorante Les Granges di La Thuile. 17/11/2022

Accensione dell'albero di Natale nel lato wild del Monte Bianco

L' 8 dicembre alle ore 17.30, nel centro storico del paese, in piazza Corrado Gex, come di consueto, il grande abete sarà acceso e risplenderà di luci bianche. La Banda Musicale di Courmayeur/La Salle sarà presente ad allietare l'accensione con la loro musica. In questa occasione sarà lanciata un’iniziativa solidale a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica Valle d’Aosta. Un'atmosfera natalizia che porta con sé un messaggio di speranza. 08/12/2022

contatti

Funivie Piccolo San Bernardo S.p.A. Consorzio Operatori Turistici La Thuile
+39 0165 884150

info@lathuile.net
+39 0165 883049

info@lathuile.it

Iscriviti alla newsletter per restare informato sui nostri eventi

close
METEO
SABATO 10 DICEMBRE

COPERTO CON NEVISCHIO
-10°C MIN.
-3°C MAX.
DOMENICA 11 DICEMBRE

SERENO O POCO NUVOLOSO
-15°C MIN.
-10°C MAX.
LUNEDÌ 12 DICEMBRE

SERENO O POCO NUVOLOSO
-16°C MIN.
-11°C MAX.
WEBCAM
La Thuile 1.450 m - Zona partenza impiantiLa Thuile 2.600 m - Chaz Dura - Arrivo Chaz Dura Express
Situazione piste
  • Impianti aperti: 9/18
  • Piste aperte: 10/42
  • Neve: 20cm / 45cm
  • Collegamento internazionale

Attendi per favore
----